SUL CAMMINO DI SAN GIOVANNI BATTISTA

Pellegrinaggio nella Verona Minor Hierusalem

Domenica 25 giugno, ore 9.15-19.00

Pellegrinaggio urbano attraverso le strade e le chiese della Verona Minor Hierusalem per celebrare la Festa di San Giovanni Battista con l’itinerario a tema “Rinascere dall’acqua, Verona Aldilà del fiume”.

Accompagnati da uno storico delle religioni, Davide Galati, e una guida turistica, Paola Pisani, i moderni pellegrini faranno tappa ai luoghi culturalmente e artisticamente più intrinsecamente legati al rito del battesimo e alla storia di Gesù e Giovanni Battista: attraversato l’Adige, su ponte Pietra ci s’inoltrerà sulle pendici del colle san Pietro, tradizionalmente disseminato di fonti d’acqua più o meno ancora visibili, toccando le antiche pievi battesimali di Santo Stefano e San Giovanni in Valle, ma anche le chiese di Santi Siro e Libera, Santa Maria in Organo e San Giorgio in Braida, che sull’Adige hanno visto nascere e crescere la propria missione. L’itinerario prevede poi le significative tappe maggiormente legate alla Terra Santa, e quindi alla Terra di rinascita per antonomasia, cioè la visita guidata alle chiese di Santa Maria in Betlemme (oggi san Zeno in Monte) e di Santa Maria di Nazareth.

Grazie alla duplice preziosa guida, il pellegrinaggio offrirà ai partecipanti l’occasione di conoscere o approfondire il tema del battesimo nella storia del suo culto attraverso i secoli, nella sua trasposizione nell’arte sacra e nei tanti segni ambientali e socio urbanistici che ancora oggi caratterizzano questa zona di Verona che, proprio alla presenza dell’Adige, deve la sua fortuna.

Il pellegrinaggio si snoderà nell’arco dell’intera giornata con ritrovo all’Infopoint della Verona Minor Hierusalem (la chiesetta di San Pietro Martire, in via sant’Alessio 34) alle 9.15, per partire da ponte Pietra, consumare insieme un pranzo a sacco all’Opera don Calabria e, solo per chi interessato, per concludere la giornata festiva, con una messa nella chiesa di San Giorgio in Braida (18.30).

Per info e prenotazioni: visite@vecchiosito.volontarivmh.it

Condividi con i tuoi amici