FRA GIOVANNI E LE TARSIE

La bellezza che ci circonda, dice papa Francesco, è l’immagine del Creato, l’immagine di Dio. Ma già nel Medioevo il lavoro manuale, l’arte e i tanti piccoli bellissimi capolavori di artigianato che ne derivavano, erano intesi come altissima Lode al Signore. Così per i benedettini Olivetani guidati da Fra Giovanni che anno dopo anno crearono quel capolavoro che sono le tarsie lignee del Coro e della sacrestia, la chiesa e la cripta di Santa Maria in Organo.
Alla figura di Fra Giovanni e ai mille segreti racchiusi nelle sue tarsie è dedicata la mostra “Tessere la tua Lode” che l’Associazione Rivela propone, in collaborazione con i volontari di Verona Minor Hierusalem, nella chiesa di Santa Maria in Organo nell’ambito del Festival Biblico.
Aperta alle visite, già da questo finesettimana, 6-7 maggio, la mostra sarà inaugurata ufficialmente lunedì 8 maggio, alle 17.30, quindi sarà visitabile nelle giornate 11, 12, 13, 14 e 18, 19, 20, 21, quando si chiuderà il Festival Biblico.
Al fianco dei volontari di Rivela, collaborano già da alcune settimane, entusiasti, anche i volontari di Verona Minor Hierusalem che, oltre ad accogliere i visitatori dal giovedì alla domenica, hanno chiesto di seguire un corso preparatorio per potere moltiplicare il piacere di questa scoperta con tutti ciò che verranno.
L’ingresso è libero e gratuito.
L’Associazione “Rivela” è un ente senza scopo di lucro nato nel 2002 come frutto del lavoro svolto da volontari che hanno organizzato mostre itineranti a tema storico, artistico e sociale, mossi dall’intento di valorizzare il significato culturale e religioso delle nostre manifestazioni locali.

L’Associazione opera sul territorio delle province di Verona, Brescia e Treviso coinvolgendo circa 350 volontari. www.rivela.org

Condividi con i tuoi amici